Zidane jr espulso per una testata

Tale padre, tale figlio. Luca Zidane, secondogenito dell'ex campione francese Zinedine, è stato espulso nel derby tra le squadre giovanili del Real Madrid e dell'Atletico.
 
Il giovane portiere dei blancos, come il padre nella storica finale di Coppa del mondo contro l'Italia, ha ricevuto un cartellino rosso dopo aver spinto con la testa un avversario. 
 
Il testa a testa, molto acceso, non è comunque paragonabile all'iconica testata che Zidane rifilò a Materazzi a Berlino. Una giornata nera per l'estremo difensore diciassettenne: il Real Madrid è stato sconfitto per 4-2 dai cugini colchoneros.

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus-Inter in chiaro in tv: Sky apre
Juventus-Inter in chiaro in tv: Sky apre
Manchester City, chiesta la revoca dei titoli
Manchester City, chiesta la revoca dei titoli
Recupero Toro-Parma, le parole di Faggiano
Recupero Toro-Parma, le parole di Faggiano
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium