Uno juventino porta Zeman in finale

2 Marzo 2016

Zdenek Zeman lascia il segno in Svizzera. Il Lugano guidato dal tecnico boemo si è qualificato per la finale della Coppa Svizzera, a 23 anni dall'ultima volta.
 
La squadra dell'ex allenatore della Roma ha battuto il Lucerna per 2-1 grazie alla doppietta di Donis (in prestito dalla Juventus), inutile il pareggio momentaneo dei padroni di casa firmato da Schneuwly.
 
Ora Zeman aspetta l'altra finalista: Sion e Zurigo si giocano il posto in finale.
 
©

ULTIME NOTIZIE:

©Napoli, stangata per Luciano Spalletti
Napoli, stangata per Luciano Spalletti
©Serie B, sei squalificati e il Vicenza multato
Serie B, sei squalificati e il Vicenza multato
©Gigio Donnarumma e Lionel Messi, festa rovinata
Gigio Donnarumma e Lionel Messi, festa rovinata
©Napoli frenato, il Milan affonda Shevchenko e torna a -1
Napoli frenato, il Milan affonda Shevchenko e torna a -1
©Inzaghi batte Buffon e vola in vetta, Cittadella beffato
Inzaghi batte Buffon e vola in vetta, Cittadella beffato
©Inter, Lautaro Martinez se la prende con il campo di San Siro
Inter, Lautaro Martinez se la prende con il campo di San Siro
 
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto