Un collega stronca Antonio Conte: "Piange sempre"

"Si lamenta e ottiene giocatori" il tagliente pensiero dell'attuale allenatore del Carpi Sandro Pochesci.

3 Dicembre 2020

"Conte piange tutta la settimana e se lo può permettere" sostiene Pochesci.

In diretta alla CMIT TV, trasmissione in LIVE tutti i giorni sui portali social di Calciomercato.it, è intervenuto Sandro Pochesci, attuale tecnico del Carpi. Come sempre non si è tirato indietro nell’esprimere il proprio pensiero.

"L'allenatore forte si fa comprare i giocatori forti, quelli bravi li fa giocare bene - ha raccontato -. E' difficile che ci siano entrambe le cose. Sarri ad esempio era uno bravo e poi è diventato forte, perdendo tutto quello che aveva di buono. Conte è un allenatore forte, si lamenta sempre e ottiene giocatori. Piange tutta la settimana e se lo può permettere. Gli allenatori bravi sono Gattuso e Inzaghi e De Zerbi, che sta facendo giocar bene una squadra di terza fascia".

"La grande sorpresa è Pioli, che prima non era né carne né pesce, è diventato vincente dopo il Covid e ora diventerà forte se si farà prendere 2-3 giocatori per puntare a vincere lo scudetto. A me piaceva il Liverani del Lecce, anche se l'hanno fatto retrocedere" ha aggiunto l’ex timoniere della Ternana, tra le altre.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesArrigo Sacchi stizzito con la Juve:
Arrigo Sacchi stizzito con la Juve: "Maleducati"
©Getty ImagesRoberto Mancini ct Azzurro fino al Mondiale 2026
Roberto Mancini ct Azzurro fino al Mondiale 2026
©Getty ImagesSerie A: stabiliti date e orari dell'ultima giornata di campionato
Serie A: stabiliti date e orari dell'ultima giornata di campionato
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto