Totti chiarisce il suo ruolo

L'ex attaccante giallorosso non risparmia una frecciata alla Roma.

Francesco Totti non sarà un procuratore ma un osservatore, uno scopritore di talenti. In un'intervista a Dazn l'ex capitano della Roma svela i suoi piani: "Procuratore no, perché ormai è una parola passata, vecchia, però lo scouting di giovani sì".

"Perlustro, vedo se riesco a trovare qualche giovane promettente… Se io fossi il procuratore di un Totti venticinquenne? Sicuramente non giocherebbe alla Roma. A venticinque anni già se lo sarebbero comprato".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCovid-19, un rinvio anche in Inghilterra
Covid-19, un rinvio anche in Inghilterra
©Getty ImagesDonne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
Donne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
©Getty ImagesLesione al flessore per Jordan Veretout
Lesione al flessore per Jordan Veretout
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto