Tommasi: "Si parla degli arbitri solo quando si perde"

"L'introduzione della Var per Champions e partite delle Nazionali credo sia un'esigenza ormai per tutti"

12 Aprile 2018

"Purtroppo, come sempre, a parlare degli arbitri, a torto o a ragione, ci si ferma solo quando si perde". Così il presidente dell'Assocalciatori Damiano Tommasi all'indomani dell'eliminazione dalla Champions League della Juventus a causa di un rigore dubbio concesso dall'arbitro Oliver all'ultimo minuto di recupero a favore del Real Madrid. 

"L'introduzione della Var per Champions e partite delle Nazionali credo sia un'esigenza ormai per tutti - aggiunge Tommasi in una nota pubblicata sul sito dell'Aic -. Ieri Massimiliano Allegri al Bernabeu ha fatto rivivere i secondi finali di Euro 2000 dove, dopo l'impresa in semifinale contro l'Olanda, la Nazionale di Zoff ha sbattuto contro un insensibile Wiltord. La Juve ha sbancato Madrid senza riuscire a completare l'opera e per questo rimarrà un'impresa".

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
Euro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
©Getty ImagesEuro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
©Getty ImagesEuro2020, il tabellone degli ottavi di finale
Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
©Getty ImagesEuro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
Euro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
©Getty ImagesEuro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
Euro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
©Getty ImagesEuro2020, Luis Enrique incassa la conferma
Euro2020, Luis Enrique incassa la conferma
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle