Stefano Pioli se la gode e fa una dedica speciale

Il neo scudettato tecnico del Milan ha parlato ai canali ufficiali del club.

24 Maggio 2022

"Sa che ho vinto qualcosa di importante: era felice".

Al settimo cielo per la conquista di uno scudetto fortemente voluto, Stefano Pioli si gode gli onori della ribalta. La simbiosi col popolo rossonero - e con gli stessi giocatori - è ormai totale, come dimostra il tormentone 'Pioli is on fire' di tendenza su Twitter e rilanciato dai suoi stessi uomini nel pullman che ha trasportato la squadra a Milano di ritorno da Reggio Emilia.

Intervistato da 'Milan TV', il tecnico parmigiano ha parlato a cuore aperto del percorso che lo ha portato a trionfare con la sua squadra, non dimenticando la persona più importante: quella alla quale ha voluto dedicare la soddisfazione sportiva più grande della sua carriera da tecnico.

"A chi lo dedico? Ho chiamato mia mamma. Non che non l'abbia voluta allo stadio, ma non se l'è sentita di venire e la capisco. poi erano tutti allo stadio e ho chiamato mia mamma, era giusto così. Sa che ho vinto qualcosa di importante. Era felice. Da bambino sognavo di fare il calciatore, da calciatore sognavo di fare l'allenatore. Ho fatto tutto quello che desideravo. Credo che la cosa più bella per una persona sia far diventare la propria passione un lavoro. I miei genitori mi sono stati sempre vicini, con tre fratelli e mio padre che faceva il doppio lavoro. Una famiglia come tante con la passione per il pallone", ha esordito un emozionato Pioli.

"Il merito va comunque al mix nel gruppo squadra: ci sono gli esperti con una mentalità incredibile, come Ibra, Kjaer e Giroud, che vogliono vincere sempre, anche nel quotidiano, accompagnati dalla gioventù degli altri calciatori che volevano migliorare. Noi dal primo giorno volevamo migliorare il risultato dell'anno scorso. Chiedevo ai miei giocatori se sarebbero stati contenti di finire ancora secondi. Non saremmo stati contenti. Questa è stata l'ambizione e la motivazione che ci ha spinto a migliorare giorno per giorno", ha poi aggiunto il tecnico.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesSerie A: anticipi e posticipi fino alla quinta giornata
Serie A: anticipi e posticipi fino alla quinta giornata
©Alessandro Vigano'Monza, primi abbonamenti già sold-out
Monza, primi abbonamenti già sold-out
©Getty ImagesLa Trebisonda che non perde: Trabzonspor no limits
La Trebisonda che non perde: Trabzonspor no limits
©Getty ImagesJuventus, l'addio a Paulo Dybala e Alvaro Morata:
Juventus, l'addio a Paulo Dybala e Alvaro Morata: "Grazie"
©Luca SguazzardoVerona, svelata la divisa e partita la campagna abbonamenti
Verona, svelata la divisa e partita la campagna abbonamenti
©Getty ImagesMilena Bertolini ne mette da parte quattro
Milena Bertolini ne mette da parte quattro
 
Svenja Huth, che bella! Le foto dell'affascinante calciatrice
Anderson Daronco, l'arbitro Hulk. Le foto sono impressionanti
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato