Spalletti, timida apertura su Icardi

Inter sconfitta a Cagliari, ma il tema è sempre quello dell'assenza dell'argentino: il tecnico toscano approfondisce.

1 Marzo 2019

Mauro Icardi potrebbe tornare presto a “provare a fare il bene dell’Inter” dal campo. Questa la significativa anticipazione regalata da Luciano Spalletti al termine della gara che i nerazzurri hanno perso sul campo del Cagliari, nell’anticipo della 26a giornata.

Interrogato da 'Sky Sport' sulle tempistiche del possibile ritorno in gruppo dell’argentino, Spalletti ha prima rimescolato le carte avvicinando la situazione dell’ex capitano a quella di Keita, per poi sbilanciarsi: “In settimana concluderà il ciclo di cure al ginocchio, poi come Keita potrà sfruttare il campo per provare a fare il bene dell'Inter, anche se non ho capito perché su Keita mi fate un tipo di domanda, relativo all’infortunio, e su Icardi un’altra, quando le situazioni sono simili e peraltro non dipendono da me…”.

Questa invece l'analisi della gara in terra sarda: "Abbiamo fatto un brutto primo tempo. Siamo stati lenti nel far girare la palla, non abbiamo messo qualità. Purtroppo non riusciamo a far valere la qualità offensiva che abbiamo, a differenza di altre squadre che riescono a farlo. Dopo Firenze abbiamo perso entusiasmo, ma è nostro dovere superare ogni difficoltà”.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMaurizio Sarri - Fiorentina, contatti in corso
Maurizio Sarri - Fiorentina, contatti in corso
©Getty ImagesIntrigo De Rossi-Cagliari: un dettaglio ha fatto saltare l'operazione
Intrigo De Rossi-Cagliari: un dettaglio ha fatto saltare l'operazione
©Getty ImagesTragedia in Brasile, trovato morto il papà di Alisson
Tragedia in Brasile, trovato morto il papà di Alisson
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle