Spadafora: "Accordo o stop definitivo alla Serie A"

L'annuncio del Ministro dello Sport mette sempre più in bilico il futuro del calcio.

Il ministro per lo Sport e Politiche Giovanili, Vincenzo Spadafora, in un'intervista a Mi Manda Raitre ha dichiarato che il Governo è pronto ad ordinare la sospensione definitiva del campionato di Serie A se non si troverà un accordo sul protocollo di sicurezza.

"Bisogna lanciare un appello alla Lega Serie A per finire polemiche e scontri. Io penso che il calcio debba essere un veicolo di gioco, leggerezza, passione, e non dividerci. In questi giorni il comitato tecnico scientifico sta incontrando le varie componenti del mondo dello sport, FIGC e non solo, per degli approfondimenti sul protocollo proposto. Se si troverà un accordo tra il comitato tecnico scientifico e la Federcalcio, gli allenamenti ripartiranno e questo potrà avere i suoi effetti sulla ripresa del campionato".

"Viceversa, sarà il governo a decretare per motivi di evidente emergenza sanitaria mondiale, la chiusura del campionato, anche creando quelle condizioni affinché il mondo del calcio paghi meno danni possibili, alla pari di tutte le filiere produttive del Paese. Ci prenderemo le nostre responsabilità e faremo in modo che anche il calcio abbia meno danni possibili, non dimentichiamo che è una grande impresa del Paese", ha concluso Spadafora.

spadafora

ARTICOLI CORRELATI:

Europa League, il sorteggio di Inter e Roma
Inter, nuovo stop: solo 2-2 per Conte a Verona
Inter, nuovo stop: solo 2-2 per Conte a Verona
Spal travolta dall'Udinese e vicino alla B
Spal travolta dall'Udinese e vicino alla B
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa