Siena-Reggiana, arrivano i Daspo

Quasi sei mesi dopo si torna a parlare dell'infuocata sfida di playoff, ultima gara giocata dai granata prima del fallimento.

Mentre sul campo la Reggiana, con il nuovo nome di Reggio Audace, prova timidamente a rialzarsi nel girone D di Serie D dopo una prima parte di stagione sofferta, si torna a parlare della “fu” Reggiana, ma non in termini positivi.

L’ultima partita della gloriosa storia del club granata prima del fallimento è stata infatti quella del 3 giugno a Siena, quando il sogno di approdare nelle semifinali playoff di Serie C si arenò al minuto 99 per un calcio di rigore a dir poco dubbio concesso ai toscani e trasformato da Santini. La decisione dell’arbitro Perotti di Legnano fece scoppiare a fine gara la furia dei tifosi granata, tra seggiolini lanciati dalle tribune e tentativi di invasione di campo.

La questura di Siena, che a giugno aveva già emesso dieci daspo, è pronta a un nuovo giro di vite: secondo quanto riporta Reggionline.com, ne sarebbero in arrivo altri 38 per altrettanti ultras granata. La durata del divieto di accesso agli stadi varierà dai dodici mesi ai quattro anni a seconda della gravità degli atti commessi. Per alcuni può arrivare fino a 4 anni, per altri può essere limitato a 12 mesi.

©Screenshot da Elevensport.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCovid-19, un rinvio anche in Inghilterra
Covid-19, un rinvio anche in Inghilterra
©Getty ImagesDonne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
Donne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
©Getty ImagesLesione al flessore per Jordan Veretout
Lesione al flessore per Jordan Veretout
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto