Semplici: "Al Franchi un po' mi emozionerò"

Il tecnico della Spal: "Ma appena l'arbitro fischia, sono pronto a dar battaglia".

12 Aprile 2018

Domenica alle 12.30 Leonardo Semplici torna al Franchi da avversario, dopo 3 stagioni come allenatore della Primavera viola in cui ha lanciato, tra gli altri, Bernardeschi, Capezzi, Piccini, Camporese e Iemmello.

"Finora l’attesa è stata abbastanza serena, però sono convinto che quando partirà l'inno della Fiorentina un po' di emozione la proverò, poi quando fischierà l'arbitro sarò come sempre pronto a dare battaglia, come è giusto che sia", ha dichiarato il tecnico della Spal ai microfoni di Italia 7.

Al di là dei sentimentalismi, comunque, Semplici dovrà affrontare una squadra in striscia positiva, in grado addirittura di eguagliare il proprio record di 6 vittorie consecutive risalente al 1960: "Sicuramente il campionato di serie A è molto differente dagli altri campionati, c'è più qualità tecnica e fisicità, ma la mia squadra ha maturato un certo tipo di idee e mi auguro che anche domenica le possa mettere in campo".

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Alvaro Morata se la prende con tutti
Euro2020, Alvaro Morata se la prende con tutti
©Getty ImagesEuro2020, Lewa punisce una Spagna sprecona: è 1-1
Euro2020, Lewa punisce una Spagna sprecona: è 1-1
©Getty ImagesEuro2020, Gosens ironico su Cristiano Ronaldo
Euro2020, Gosens ironico su Cristiano Ronaldo
©Getty ImagesEuro2020, Marco Rossi ne ha per tutti
Euro2020, Marco Rossi ne ha per tutti
©Getty ImagesEuro2020: Cristiano Ronaldo illude, la Germania schianta il Portogallo
Euro2020: Cristiano Ronaldo illude, la Germania schianta il Portogallo
©Getty ImagesEuro2020, Italia: Roberto Mancini annuncia il turnover
Euro2020, Italia: Roberto Mancini annuncia il turnover
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle