Sanchez trascina l'Inter: Parma battuto e Milan a 6 punti

Al Tardini i nerazzurri vincono 2-1, decide una doppietta del cileno nella ripresa, nel giro di 8'. Hernani accorcia ma non basta.

4 Marzo 2021

La doppietta del cileno è determinante per l'allungo in vetta dei nerazzurri.

La capolista non sbaglia, nonostante qualche tentennamento nel finale: l'Inter sconfigge il Parma in trasferta per 2-1 nel posticipo del 25° turno di Serie A e allunga in classifica sul Milan bloccato mercoledì sera in casa con l'Udinese. In classifica, i nerazzurri salgono infatti a 59 punti contro i 53 dei cugini rossoneri.

Non è una partita semplice per gli uomini di Antonio Conte. Il Parma, nonostante non vinca da fine novembre e arrivi da tre rimonte consecutive subite, controlla bene il campo e mette in difficoltà gli ospiti in un primo tempo equilibrato e senza reti.

Nelle prime battute della ripresa, però, arriva l'accelerata decisiva: al 54' Alexis Sanchez riceve palla in area favorito da un rimpallo e batte Sepe, con Gagliolo che non riesce per pochi centimetri ad impedire che la palla varchi la linea di porta. Otto minuti dopo è ancora il cileno a raddoppiare, questa volta in contropiede su assist di Lukaku.

Il Parma ha il merito di crederci nonostante il micidiale uno-due e accorcia le distanze con una bella conclusione al volo di Hernani al 71'. Nonostante la pressione nel finale, però, è l'Inter ad esultare al triplice fischio, ottenendo l'obiettivo dell'allungo in classifica e dando una spallata importante nella corsa allo scudetto. Per il Parma invece la crisi non ha fine: la squadra emiliana non vince da 16 partite, quasi un intero girone, e ha 6 punti di ritardo dal quartultimo posto.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
©Getty ImagesDaniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
Daniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto