Roma, sconfitta e polemiche: Fonseca parla chiaro

L'allenatore giallorosso è scuro in volto dopo il ko contro il Milan.

28 Febbraio 2021

"Arbitro? C'è qualcosa che non mi è piaciuto, ma non voglio trovare scuse" ha detto a fine partita l'allenatore portoghese.

E' un Paulo Fonseca scuro in volto quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la sconfitta della sua Roma all'Olimpico contro il Milan. Un ko che conferma la scarsa attitudine dei giallorossi nei big match: solo 3 i punti sui 24 disponibili nelle gare finora giocate contro le squadre di vertice.

"Abbiamo sbagliato i primi 20 minuti - ha detto Fonseca -. Non siamo entrati bene in campo e contro il Milan così diventa difficile. Poi siamo tornati in partita e abbiamo giocato meglio. Comunque le occasioni create dal Milan erano palle perse da noi".

In campo non sono mancate le polemiche, soprattutto per un contatto in area fra Theo Hernandez e Mkhitaryan poco dopo la rete del 2-1 di Rebic: "C’è qualcosa che non mi è piaciuto - ha chiosato Fonseca -. Ma non voglio trovare scuse".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLvmh, Belloni:
Lvmh, Belloni: "Nessun interesse per il Milan"
©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle