Ripresa Serie A, Marco Tardelli lancia un allarme

Il campione del mondo 1982 ha espresso i suoi dubbi sulla programmazione estiva delle partite.

La ripresa della Serie A in piena estate continua a far discutere. Tra le voci contrarie si è levata, nella giornata di sabato, anche quella di Marco Tardelli, campione del mondo 1982 e in seguito allenatore, tra le altre, di Inter e Nazionale Under 21.

Interpellato sul tema nel corso della trasmissione 'Sabato Sport' su Radio 1 Rai, Tardelli ha infatti dichiarato: "Potrebbe essere un grave errore giocare alle 16.30 a luglio e poi ogni tre giorni. Sicuramente non sarà un calcio bellissimo, troveremo delle squadre non in condizione, né psicologica né fisica".

Non è mancata, comunque, una considerazione ottimistica da parte dello stesso Tardelli, che ha concluso dicendo: "Si può superare anche questa difficoltà".

tardelli

ARTICOLI CORRELATI:

Riapertura stadi: a Cagliari si punta a fine luglio
Riapertura stadi: a Cagliari si punta a fine luglio
Coppa Italia: nuovo nodo da sciogliere prima della ripartenza
Coppa Italia: nuovo nodo da sciogliere prima della ripartenza
Milan, finalmente si rivede Kessié
Milan, finalmente si rivede Kessié
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena