Razzismo, Juric attacca Balotelli: "Bugie"

Il tecnico del Verona nega i cori discriminatori.

Il tecnico del Verona Ivan Juric nega che ci siano stati i cori contro Mario Balotelli al Bentegodi durante la sfida contro il Brescia: "Non ho paura di dire che non è successo niente. Grandi fischi e sfottò, ma nessun coro razzista. Non c’è stato proprio niente. Io sono croato e piglio “zingaro di m...”, perché la tendenza in Italia purtroppo è questa. Però oggi non c’è stato niente di niente".

Balotelli furente ha lanciato il pallone in curva e minacciato di lasciare il campo: "Perché Balotelli ha reagito così? Chiedete a lui perché. Quando ci sono i cori, che prendo anche io e mi fanno schifo, non ho problemi a dirlo. Anche se vengono dai miei tifosi mi fanno schifo. Ma non la mettiamo così, è una bugia. Non diciamo cazzate".

Balotelli minaccia di lasciare il campo

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, il Napoli aggrava la crisi della Roma
Serie A, il Napoli aggrava la crisi della Roma
Vincono Atalanta, Brescia, Fiorentina e Samp
Vincono Atalanta, Brescia, Fiorentina e Samp
Il Bologna ribalta l'Inter a San Siro
Il Bologna ribalta l'Inter a San Siro
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa