Ravanelli: "Juve, vinci anche senza Pogba"

Fabrizio Ravanelli carica la 'sua' Juventus: "Non mi aspettavo questa partenza a rilento ma ci poteva stare. Ora ha ingranato un'ottima marcia e speriamo che possa regalare grandi soffisfazioni e vittorie".
 
Venerdì sera c'è Lazio-Juventus e, da doppio ex, 'Penna Bianca' presenta il match in esclusiva ai microfoni di Sportal.it: "Sarà sicuramente una gara molto difficile per la Juventus perchè la Lazio dovrà vincere a tutti i costi e in più Allegri non potrà contare sullo squalificato Pogba. Speriamo che sia una bella partita e che vinca la Juve".
 
"Scudetto? E' presto, deve continuare a vincere, se ce la farà anche a Roma si sarà rilanciata alla grande e avrà fatto qualcosa di importante",  aggiunge a margine della festa 'Nessuno è come Fox'.
 
"Il Napoli è entrato nella mentalità del suo allenatore. C'è il sacrificio totale di tutti, prima non si difendeva in 11, ora sì, anche in fase di transizione negativa. E' questo a fare la differenza", conclude Ravanelli.

ARTICOLI CORRELATI:

Pradé:
Pradé: "Ribery in grande forma"
Serie A, pronto il calendario della ripartenza
Serie A, pronto il calendario della ripartenza
Napoli fa uno sgarbo a Higuain
Napoli fa uno sgarbo a Higuain
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag