Raiola: “Ibra come i Queen”

Il procuratore dello svedese spiega il motivo del ritorno al Milan.

Nel corso di un'intervista rilasciata a 'La Repubblica", il procuratore sportivo Mino Raiola ha spiegato come mai il suo assistito Zlatan Ibrahimovic ha scelto di tornare nel campionato italiano e di farlo indossando la maglia rossonera: "Zlatan è tornato per divertirsi e per far divertire il mondo – ha detto -. Non potevo permettere che il suo ultimo palcoscenico fosse Los Angeles".

"Questi sei mesi saranno come l’ultima tournée dei Queen, un lungo tributo: bisognava farlo a San Siro – ha spiegato Raiola -. Chi ha convinto chi? Abbiamo litigato a ogni trasferimento. Se fossi ignorante, penserei che sono sempre stato io a decidere le sue squadre, invece a 52 anni credo di aver capito che lui decide e poi mi fa credere che la decisione l’ho presa io".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesOsimhen, buone notizie dal neurochirurgo
Osimhen, buone notizie dal neurochirurgo
©Rai Ibrahimovic, svelato il patto col motociclista
Ibrahimovic, svelato il patto col motociclista
©Getty ImagesSpezia, Provedel e un collaboratore positivi
Spezia, Provedel e un collaboratore positivi
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto