Pjaca, subito parole di sfida a Dybala e Higuain

10 Agosto 2016

Il neo acquisto della Juventus Marko Pjaca ha le idee chiarissime nella conferenza stampa di presentazione da nuovo giocatore della Juventus.

"Higuain, Dybala e Pjanic? Sono tutti eccellenti giocatori dai quali posso imparare tantissimo, ma credo non mi possano impressionare perché anche io sono un buon giocatore e devo competere con loro per ottenere un posto all'interno della squadra", è la sfida lanciata dal talento croato ai suoi nuovi compagni.

Sulla sua scelta: "Ho preferito i bianconeri perché qui posso raggiungere i miei obiettivi personali e potrò giocare la Champions League. Voglio aiutare la squadra a vincere più trofei possibili nei prossimi anni. Sono costato 23 milioni? Sono tanti soldi, ma non sento pressione. Mi ispiro a Ronaldinho".

"Credo che la Juve sia una squadra eccellente e con una storia ricca di successi. La squadra crescerà ancora nei prossimi anni e avrò la possibilità di giocare in Champions, questa è la mia principale motivazione. Sono venuto qui per aiutare la squadra a vincere ancora".

Il suo ruolo: "Credo di poter giocare in qualsiasi posizione, dipenderà dalla scelta dell'allenatore. Io sarò felice di aiutare la squadra in qualsiasi ruolo, qui ognuno sa benissimo cosa deve fare e qual è il proprio ruolo. La stessa cosa varrà per me. Mi aspetto di diventare un giocatore vero nei prossimi anni e di rendere felice il mister".

 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Coppa Italia, l'ultima qualificata ai quarti è la Lazio
Coppa Italia, l'ultima qualificata ai quarti è la Lazio
©Cristiano Ronaldo, il record è diventato un caso
Cristiano Ronaldo, il record è diventato un caso
©C'è Rolando per la fascia del Bari
C'è Rolando per la fascia del Bari
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2