Petagna: “Semplici mi ha dato più libertà”

L'attaccante della Spal: "Se ci salviamo potrei farmi biondo".

L'attaccante della Spal Andrea Petagna in un'intervista alla Gazzetta dello Sport commenta la sua buona stagione negli estensi, dove ha già realizzato 11 reti in campionato, record personale. "Sa cosa diceva Gasperini? Qualunque cosa tu faccia bene, la gente troverà sempre qualcosa per criticarti. Eppure Gasp mi metteva sempre in campo e sa quanti assist ho fatto in due anni? Venti.L’etichetta "Non fa gol" mi ha dato fastidio ma il modo di giocare era evidente: più per gli altri che per me stesso e lontano dalla porta". 

Con Semplici gioca più avanzato: "Mi ha dato libertà e un po’ d’anarchia. Sono più di fronte alla porta: e segno. Gasp lo ritengo il numero uno: mi ha migliorato ed è bravissimo. Ma sono pure maturato io:anche i due diversi modi di giocare, là e qui, mi stanno completando".

Se la Spal si salva: "Mi faccio biondo? Oddio, potrebbe essere. La Nazionale? Un po' ci speravo, visto i sette gol nelle ultime dieci partite".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCovid-19, un rinvio anche in Inghilterra
Covid-19, un rinvio anche in Inghilterra
©Getty ImagesDonne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
Donne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
©Getty ImagesLesione al flessore per Jordan Veretout
Lesione al flessore per Jordan Veretout
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto