Parma, si guarda già al futuro: "Sappiamo come vincere la Serie B"

Le parole del neo Managing Director area sport, Ribalta: "Retrocessione come un passo indietro per farne uno avanti".

29 Aprile 2021

Il Parma è reduce da alcuni dolorosi ko in campionato con rivali dirette nella corsa salvezza, come Cagliari e Crotone. Malinconicamente penultimi in classifica, i ducali iniziano già a ragionare sul prossimo campionato in cadetteria. E lo si capisce dalle parole di Javier Ribalta.

Ribalta è il nuovo Managing Director area sport del Parma e si è presentato giovedì in conferenza stampa, promettendo un rapido rilancio della società. "Non ho un solo modello, perché ogni realtà è diversa. Non ha senso imitare qualcuno, ma prendere il meglio da tutti. E per la Serie B ci serviranno giocatori forti, perché è un campionato particolare", ha dichiarato.

"Sappiamo cosa fare per vincere il prossimo campionato in B, ho visto più partite che di B che di A. Però capisco le preoccupazioni generali, e affronteremo il tema. Pensiamo alla retrocessione come un passo indietro per farne uno avanti. Certo è che con una società e una tifoseria del genere si parte già in vantaggio", ha concluso il nuovo dirigente crociato. Che, di fatto, parla della discesa in cadetteria come di qualcosa di già assodato.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCristiano Ronaldo scuote la Juve: le parole sui social
Cristiano Ronaldo scuote la Juve: le parole sui social
©Getty ImagesNapoli, altro passo verso la Champions: Udinese travolta
Napoli, altro passo verso la Champions: Udinese travolta
©Getty ImagesManchester City campione d'Inghilterra
Manchester City campione d'Inghilterra
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto