Parma premiato, a Piacenza se la prendono

Contestato il riconoscimento assegnato ai crociati come miglior squadra della Serie D 2015-2016.

5 Ottobre 2016

Metti una notte in Ciociaria con il Parma pluri-premiato. Nella serata di martedì a Pontecorvo si è svolta la cerimonia degli Italian Sport Award, l’annuale consegna degli “oscar” a giocatori, dirigenti e società che si sono messi in luce nella stagione precedente nelle diverse categorie. Per la Serie D il riconoscimento è andato proprio al Parma, rappresentato dal presidente Nevio Scala. L’ex allenatore gialloblù ha ritirato anche un premio alla carriera, oltre a quello come "miglior squadra della Serie D".

Tutto quasi normale, considerando la marcia trionfale che la squadra di Apolloni ha condotto nella massima categoria dilettantistica, in una stagione nella quale la promozione non è mai stata in discussione e che Lucarelli e compagni hanno chiuso imbattuti. Eppure non sono mancate le polemiche tra le società deluse, come il Piacenza.

Il portale sportpiacenza.it, pur non riportando voci ufficiali del club biancorosso, ha infatti espresso le proprie perplessità in merito alla decisione della commissione, formata da giornalisti. A Piacenza rivendicano di aver fatto più punti e più vittorie del Parma in un girone B ancora più dominato rispetto a quanto fatto dal Parma nel D. Il Piace' ha anzi ottenuto il primato nella categoria di punti, ben 96, addirittura 16 in più del Lecco secondo, ma evidentemente questo non è bastato. Questione, forse, di blasone.

Al Piacenza, che non è stato inserito nel girone di Lega Pro del Parma, ma che ha già affrontato i crociati nella prima partita ufficiale della stagione in Coppa Italia, perdendo nel finale, non resta che sperare di giocarsi al più presto il derby in B. Chissà cosa ne penseranno a Viterbo, dal momento che la squadra locale, che si è aggiudicata la poule scudetto ed oggi è seconda nel girone A dietro l’Alessandria, non è stata neppure presa in considerazione…
 

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
©Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
©Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Euro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
©Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle