Nainggolan attacca: “All’Inter trattato come un giocatorino”

Al termine del match contro i nerazzurri il belga ha parlato della sua esperienza a Milano.

26 Gennaio 2020

Intervenuto ai microfoni di DAZN al termine della gara contro l'Inter, Radja Nainggolan ha parlato della sua esperienza in nerazzurro: "Ho molto rispetto per i tifosi dell'Inter e per i miei compagni, ma mi sono sentito trattato un po' come un giocatorino, quindi c'è soddisfazione. Sono contento da una parte, dall'altra meno".

"Abbiamo fatto la partita sin dal 1' minuto facendo girar palla con personalità – ha continutato il Ninja -. Alcuni episodi sono stati anche a sfavore. Niente contro l'Inter, ma certi episodi son da rivedere. Non sono qua per parlare di queste cose, ma oltre al gol penso anche all'espulsione. Per noi comunque è un pareggio importante".

Chiosa sul futuro: "E chi lo sa. Io mi concentro partita per partita, mi sto divertendo e stiamo giocando per qualcosa di speciale".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDisastro Roma: due espulsi in 30 secondi e 6 cambi. Spezia ai quarti
Disastro Roma: due espulsi in 30 secondi e 6 cambi. Spezia ai quarti
©Getty ImagesPari del Chievo a Vicenza, Aglietti:
Pari del Chievo a Vicenza, Aglietti: "Ci sta stretto"
©Getty ImagesLazio, Luis Alberto operato d'urgenza
Lazio, Luis Alberto operato d'urgenza
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto