Montella, lettera aperta alla Samp

29 Giugno 2016

Vincenzo Montella, in una lettera aperta pubblicata dal sito ufficiale della Sampdoria, ha ringraziato e salutato i dirigenti, i giocatori e i tifosi del club blucerchiato.

"Nel calcio le cose accadono velocemente, soprattutto quando non le aspetti. Era successo così a novembre, per il ritorno da allenatore in blucerchiato. È successo così negli ultimi giorni. Prima di affrontare una nuova avventura professionale, sento la necessità di salutare e ringraziare tutta la Sampdoria, il presidente Massimo Ferrero, l'avvocato Antonio Romei, il direttore sportivo Carlo Osti, Riccardo Pecini, i dirigenti, i dipendenti, i collaboratori, i calciatori e il personale di Bogliasco. Abbiamo condiviso un periodo breve, ma intenso e importante. È nelle difficoltà che un uomo e un allenatore crescono, capiscono, migliorano. L'ho detto tante volte e lo ripeto oggi, convinto che questi mesi alla Samp resteranno indelebili nella mia storia. Mesi nei quali i sostenitori blucerchiati, ancora una volta, hanno dimostrato di essere speciali, unici, maturi, anche critici, ma capaci di comprendere le situazioni e di trasformare la loro passione in energia positiva per la squadra".

"Salutando Genova, che mi ha accolto a braccia aperte fin dall'inizio della carriera, il mio grazie sincero va a tutti i tifosi e le tifose della Sampdoria, che è - e resterà - un pezzo della mia vita", ha scritto il neo allenatore del Milan.

 

©

ULTIME NOTIZIE:

©Milan mai così bene da 67 anni, Pioli:
Milan mai così bene da 67 anni, Pioli: "Rosa completa"
©Il Milan non si ferma più: Giroud porta la sesta vittoria consecutiva
Il Milan non si ferma più: Giroud porta la sesta vittoria consecutiva
©Spal, Tacopina:
Spal, Tacopina: "Parma e Monza hanno investito un sacco"
©Messi sparito, Pochettino sulla graticola e Donnarumma spera
Messi sparito, Pochettino sulla graticola e Donnarumma spera
©Serie A: colpaccio della Salernitana in Laguna, pari in Liguria
Serie A: colpaccio della Salernitana in Laguna, pari in Liguria
©Donne, Italia inarrestabile: pokerissimo in Lituania
Donne, Italia inarrestabile: pokerissimo in Lituania
 
Milan-Torino 1-0, le pagelle
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto