Spagna, Luis Enrique schietto dopo il k.o. ai rigori

L'eliminazione agli ottavi per mano del Marocco brucia: il c.t. spagnolo ammette di non escludere un addio.

6 Dicembre 2022

Luis Enrique sincero sul suo futuro

La Spagna ha rappresentato l'eccezione alla regola che, agli ottavi di finale a Qatar 2022, ha visto tutte le favorite - chi con più fatica, chi agilmente - superare il turno: la lotteria dei rigori ha infatti premiato il Marocco, gettando nello sconforto un Paese intero e il c.t. delle Furie Rosse, Luis Enrique.

L'ex tecnico, fra le altre, di Barcellona e Roma, non si è nascosto alla domanda su quale decisione prenderà per il suo futuro: "Devo prendere una decisione, ci sono vari fattori da tenere in considerazione: da una parte il mio contratto scade, dall’altra io sono felicissimo in nazionale e con la federazione, il rapporto con Rubiales e il direttore tecnico Molina è eccezionale. Se fosse per me resterei qui tutta la vita".

"Devo riflettere con tranquillità per fare la cosa migliore non solo per me ma per la nazionale spagnola - ha aggiunto Luis Enrique - E' chiaro che il risultato di oggi influisca. Devo tornare a casa e pensarci su".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMbappé liquida Dibu Martinez:
Mbappé liquida Dibu Martinez: "Non spreco energie"
©Getty ImagesVirgil van Dijk e il trauma Argentina:
Virgil van Dijk e il trauma Argentina: "Non ho dormito per due giorni"
©Getty ImagesNuova batosta per Emiliano Martinez:
Nuova batosta per Emiliano Martinez: "Ha messo in imbarazzo tutta l'Argentina"
 
La grande grinta di Cristiano Ronaldo fa impazzire i suoi tifosi: le foto
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi