Mondiali 2022, Karim Benzema rompe il silenzio

Il franco-algerino ha ripreso ad allenarsi col Real Madrid da sabato scorso

Atteso al palcoscenico di Qatar 2022 come una delle grandi attrazioni del Mondiale – perchè fresco vincitore del Pallone d’Oro e perchè appartenente ad una delle grandi favorite per la vittoria finale – Karim Benzema è stato costretto a guardare i Mondiali dalla poltona di casa. L’infortunio patito proprio qualche giorno prima dell’inizio della competizione ha costretto l’attaccante ad alzare bandiera bianca.

Ad un certo punto, dato che il problema al quadricipite della coscia sinistra è rientrato prima del previsto, qualcuno aveva anche ipotizzato un suo clamoroso reintegro nella rosa transalpina, considerando che il ct Didier Deschamps non lo aveva mai escluso dalla lista presentata alla FIFA. Nulla da fare. Per una questione probabilmente anche di equilibri nello spogliatotio, e di opportunità, il francese è rimasto a casa, ma finora non aveva mai fatto sentire il suo appoggio ai compagni.

Il tabù è stato spezzato nel pomeriggio di domenica quando Benzema, attraverso il suo profilo Instagram, ha finalmente rotto il silenzio accompagnando una foto ritraente Olivier Giroud, Antoine Griezmann e Aurélien Tchouaméni – con lo sfondo del gruppo francese in festa dopo un gol – con un eloquente commento: “Andiamo ragazzi, altre due partite. Ci siamo quasi…sono con voi. Vamonos”, si legge sull’account social del formidabile attaccante del Real Madrid.

Articoli correlati

P