Milan, Zlatan Ibrahimovic scosso: morto il chirurgo Freddie Fu

L'attaccante rossonero piange il medico che gli salvò la carriera.

26 Settembre 2021

L'attaccante del Milan piange il medico che gli salvò la carriera.

Zlatan Ibrahimovic ha voluto esprimere tutto il suo dolore e il suo cordoglio sui social per Freddie Fu, luminare della chirurgia scomparso a 70 anni. Fu, nato ad Hong Kong e trasferitosi negli Stati Uniti, operò nella sua carriera tanti giocatori, tra questi anche l'attaccante svedese dopo un grave infortunio al ginocchio nel 2017.

"Freddie Fu mi ha dato la chance di vivere una seconda carriera. Io sono ancora al top grazie a lui. Io sono in debito con lui. Grazie Freddie. Riposa in pace", ha scritto su Instagram il bomber del Milan. Freddie Fu, che operò anche il difensore della Roma Riccardo Calafiori dopo il grave infortunio al ginocchio, presiedeva il Dipartimento di Chirurgia Ortopedica ed era il David Silver Professor di Chirurgia Ortopedica presso la Pitt's School of Medicine.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesJuventus, Moise Kean affonda la Roma tra le polemiche
Juventus, Moise Kean affonda la Roma tra le polemiche
©Foto BuzziSerie B, tre pareggi domenicali
Serie B, tre pareggi domenicali
©Getty ImagesNapoli, Luciano Spalletti si gode il successo
Napoli, Luciano Spalletti si gode il successo
©Getty ImagesTorino, Ivan Juric vede il bicchiere mezzo pieno
Torino, Ivan Juric vede il bicchiere mezzo pieno
©Getty ImagesNapoli, Victor Osimhen non ha dubbi
Napoli, Victor Osimhen non ha dubbi
©Getty ImagesSerie A, il Napoli non si ferma: battuto anche il Torino
Serie A, il Napoli non si ferma: battuto anche il Torino
 
Lazio e Inter fuori controllo: le foto della rissa
Pernille Harder bella da impazzire: le foto
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume II)
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume I)
Gianluigi Donnarumma sbalordisce con un nuovo tatuaggio: le foto
Calcio, le maglie più originali della stagione 2021/2022: le foto
Francia-Spagna 2-1, le pagelle
Djimsiti, che guaio per l'Atalanta: le foto