Maurizio Sarri si lamenta per le sostituzioni

"Tutte per infortunio": il tecnico della Juventus ha parlato dopo il pareggio a Firenze.

Al termine della gara contro la Fiorentina, Maurizio Sarri ha parlato a Sky Sport: "Abbiamo sprecato tutte le sostituzioni per infortunio, nel momento decisivo avere tre cambi con giocatori freschi avrebbe inciso molto. Avevamo cinque giocatori in Coppa America e otto in infermeria. Su venticinque giocatori, tredici hanno fatto un percorso nettamente diverso dagli altri. Chiaro che abbiamo situazioni in divenire, tra chi è più avanti e chi meno. In più avevamo anche quattro o cinque giocatori con lunghi periodi di inattività alle spalle".

Sugli infortunati: "Douglas sembra un infortunio di entità leggermente superiore, Pjanic ha preso una botta su un muscolo in settimana, potrebbe essere un problema minore".

"Giocare oggi a ritmi più alti a Firenze era difficile. Ci manca un pizzico di brillantezza in questo momento, più che di quantità. Certo, in questo periodo della stagione giocare alle 15 o alle 20,45 fa tutta la differenza" ha concluso il tecnico bianconero.

sarri

ARTICOLI CORRELATI:

Cagliari, Zenga esulta:
Cagliari, Zenga esulta: "Adesso abbiamo un obiettivo"
Coppa Italia, il Milan non ci sta:
Coppa Italia, il Milan non ci sta: "Scelta discutibile"
Ripresa Serie A, Gravina:
Ripresa Serie A, Gravina: "Messaggio di speranza per il Paese"
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag