Mauri: "Questa non è la vera Lazio"

29 Febbraio 2016

Il capitano della Lazio Stefano Mauri si è presentato abbattuto ai microfoni di Sky dopo la sconfitta interna contro il Sassuolo: "Abbiamo giocato al di sotto delle nostre potenzialità, il campo, poi non ci ha aiutato. Loro si difendevano bene e ripartivano velocemente. L’episodio del rigore ha cambiato la partita, ma detto questo continuiamo ad essere molto discontinui".
 
In Europa i biancocelesti cambiano pelle: "E’ una squadra che ha delle grandissimi potenzialità e che se la può giocare con tutti, a patto che giochiamo tutti uniti. In campionato è più difficile perché ci aspettano e ripartono in contropiede, noi contro le difese schierate andiamo in difficoltà".
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Lega Serie B premia Andrea Costa
Lega Serie B premia Andrea Costa
©Hellas Verona e Bologna si divertono: 2-2 al Bentegodi
Hellas Verona e Bologna si divertono: 2-2 al Bentegodi
©Il Venezia piega il Lecce: 1-0 al Penzo
Il Venezia piega il Lecce: 1-0 al Penzo
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto