Leonardo Semplici non sceglie la rivale

"Dipendiamo solo da noi ma non possiamo fare sempre quattro gol per vincere" osserva.

20 Aprile 2021

Semplici sprona i suoi a non mollare.

Leonardo Semplici non sceglie su chi fare la corsa per restare in A. "Dobbiamo farla su noi stessi, è il Cagliari l’avversario salvezza - racconta il tecnico degli isolani -. Abbiamo la forza per tirarci fuori da questa situazione e andrà valutato anche il risultato degli altri, ma ripeto quello che dico da tempo: dipendiamo solo da noi".

"E’ necessario evitare le disattenzioni in difesa, non si può pensare di fare sempre quattro gol per vincere una gara - aggiunge l’ex Spal -. In altre partite abbiamo peccato in attacco, quindi dobbiamo ancora trovare il giusto equilibrio".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFiglia aggredita, Grassadonia:
Figlia aggredita, Grassadonia: "Scappo da Salerno"
©Getty ImagesAncora Raspadori, il Sassuolo vince a Genova
Ancora Raspadori, il Sassuolo vince a Genova
©Getty ImagesFiorentina, Beppe Iachini non dimentica
Fiorentina, Beppe Iachini non dimentica
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini