Lemina: "Alla Juve ho quattro grandi amici"

Mario Lemina, fresco di riscatto, ai microfoni di Sky fa un primo bilancio della sua stagione d'esordio in bianconero.
 
"Sono contento che la società abbia avuto fiducia in me. In questa stagione ho avuto qualche problema fisico ma grazie all'aiuto della Juve ho superato tutto, sono soddisfatto delle mie prestazioni: la squadra mi ha sostenuto molto. Occupo la posizione che il mister mi assegna, ce la metto tutta per dimostrare che posso giocare bene in varie posizioni: mi adatto e gioco dove vengo schierato". 
 
Il centrocampista gabonese si è ambientato a Torino: "Qui si lavora molto. La Juventus è una società molto rigorosa, c'è grande attenzione al modo in cui si lavora e si preparano le partite. Io qui sto bene, sono amico con tutti, anche se certamente lego molto con Pogba ed Evra, che parlano francese come me, ma anche con altri compagni, come Dybala e Pereyra. Se dovessi dire un giocatore che mi ha colpito particolarmente, individuerei Buffon: ha una grande capacità di infondere fiducia in tutti". 
 
La grande ambizione: "Il mio sogno è vincere la Champions League con la Juventus. Lo scorso anno la squadra ci è andata vicina, in questa stagione abbiamo lottato contro una grande squadra come il Bayern: credo ci sia solo mancata un po' di fortuna, che è quello di cui ha bisogno qualsiasi squadra che gioca in Champions League".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Il Crotone è più forte del silenzio
Il Crotone è più forte del silenzio
Coronavirus, pioggia di conferenze stampa cancellate in Serie A
Coronavirus, pioggia di conferenze stampa cancellate in Serie A
Coronavirus, la Pianese chiarisce la situazione
Coronavirus, la Pianese chiarisce la situazione
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium