Lazio, Lotito: "Importanza ruolo sociale del calcio"

Il patron biancoceleste: "Se il calcio non dovesse partire avremmo danni gravi, irreparabili, per centinaia e centinaia di milioni".

Lotito insiste nel voler riprendere il campionato. Il patron della Lazio, al TG2, è stato chiaro: "Quello che conta di più è far capire l'importanza del ruolo sociale del calcio. Se il calcio non dovesse partire avremmo danni gravi, irreparabili, per centinaia e centinaia di milioni".

Il numero uno biancoceleste ha aggiunto: "Quel dpcm è illogico: un giocatore di sport individuale si può allenare nei centri sportivi, quelli che praticano sport di squadra non si potranno allenare. Troveremo Immobile e Dzeko a Villa Borghese, Insigne sul lungomare Caracciolo. La cosa è assurda".

Lazio, Lotito

ARTICOLI CORRELATI:

Simy avvicina il Crotone alla A
Simy avvicina il Crotone alla A
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
Giacomelli può lasciare Vicenza
Giacomelli può lasciare Vicenza
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa