La Juve non fa sconti: 2-0 al Carpi

Juventus-Carpi 2-0. La Juventus festeggia lo scudetto davanti al proprio pubblico con una netta vittoria contro gli emiliani nell'anticipo di mezzogiorno.
 
Dopo una prima fase in equilibrio, la squadra di Allegri prende in mano la partita guidata da un Pogba in grandissima forma: al 42' proprio un cambio di gioco favoloso del francese permette ad Asamoah di servire Hernanes, che con un gran tiro di destro batte Belec in ritardo.
 
Ripresa a ritmi bassi, i campion d'Italia controllano la scarna reazione dei padroni di casa e all'80' chiudono la partita con Zaza, colpo di testa su cross dello straripante Pogba.

ARTICOLI CORRELATI:

Il Milan attacca ancora gli arbitri
Il Milan attacca ancora gli arbitri
Coronavirus, Serie A: ecco le partite a porte chiuse
Coronavirus, Serie A: ecco le partite a porte chiuse
Balata:
Balata: "Serve regia unica"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium