L’Ungheria sogna, Islanda… gelata

ISLANDAUNGHERIA 1-1

Pari in extremis per l’Ungheria che grazie ad un autogol a due minuti dal termine gela l’Islanda e vede gli ottavi.

Nel primo tempo, Kiraly prima delizia con un passaggio di mano sotto le gambe stile Nba ma prima dell’intervallo esce a vuoto e Kadar è costretto a stendere Gunnarsson: dal dischetto Sigurdsson non sbaglia e segna l’1-0.

Nella ripresa l’Islanda sembra poter gestire il risultato ma all’88 su un cross dalla destra Saevarsson in scivolata anticipa Bode nella propria porta per l’1-1. Brivido finale con Gudjohnsen che dal limite sfiora il palo dopo una punizione ribattuta.

Articoli correlati

P