L'orgoglio di Pirlo dopo il grande spavento

Il tecnico bianconero ammette le difficoltà incontrate ad Udine ma si mostra fiero del carattere mostrato dalla sua squadra.

2 Maggio 2021

Le parole del tecnico dopo la vittoriosa rimonta della Dacia Arena.

La felicità dopo la grande paura. È un Andrea Pirlo stremato quello che si presenta ai microfoni di Sky Sport nel post-partita di Udine. Il tecnico bianconero, consapevole del baratro in cui si era trovata la sua squadra, vorrebbe che questa vittoria fosse il trampolino di lancio verso un grande finale di stagione. Ecco le sue parole.

"Sì, è arrivata questa vittoria con fatica, con orgoglio, era importante anche in vista dei risultati del pomeriggio vincere. C'eravamo complicati la vita per l'ennesima volta regalando un gol per una grossa disattenzione, però c'è stata una grande voglia di portare a casa il risultato , fino all'ultimo, quindi questa è la cosa più importante. C'era stanchezza, stanchezza mentale. Quando poi non sei abituato a lottare per la Champions, ma sei sempre stato abituato per lo scudetto qualcosa cambia nella testa di tutti. Però adesso ormai da qualche settimana l'obiettivo è cambiato, dobbiamo raggiungere a tutti i costi la qualificazione Champions. Sarà faticoso, ma dobbiamo arrivarci", ha esordito Pirlo.

"Il gruppo c'è, è forte, ha voglia di lottare, di raggiungere obiettivi, questo non è mai mancato. Siamo mancati magari in tante partite per mentalità, per atteggiamenti non da Juventus, ma la squadra sa quello che vuole, è unita per raggiungere l'obiettivo della Champions. Quella è la cosa più importante, l'abbraccio finale di tutti, perchè ci tenevamo tutti a vincere questa partita, ma deve essere solo l'inizio perchè mancano partite importanti e bisogna continuare con questo spirito", ha concluso il tecnico.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLazio-Torino, la decisione definitiva
Lazio-Torino, la decisione definitiva
©besportBeSports: conto alla rovescia
BeSports: conto alla rovescia
©Getty ImagesAleksandar Kolarov è stato operato
Aleksandar Kolarov è stato operato
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto