L'Italia liquida anche la Bosnia: Europeo più vicino

A Palermo finisce 2-0 per la squadra del ct Bertolini, ancora a punteggio pieno dopo quattro partite verso Inghilterra 2021.

Un'altra vittoria per l'Italia femminile che a Palermo ha centrato il quarto successo su quattro partite di qualificazione all'Europeo 2021, la cui fase finale si svolgerà in Inghilterra.

Ad arrendersi dopo Israele, Georgia e Malta è stata la Bosnia, liquidata con un secco 2-0: in gol Girelli dopo appena tre minuti, rete che ha fatto diventare l'attaccante della Juventus il bomber più prolifico in attività con la maglia della Nazionale a quota 36 centri, e Giugliano al 35'.

Italia in testa al girone con 12 punti insieme alla Danimarca, ma le Azzurre hanno una differenza reti peggiore. All'Europeo si qualificano le prime due di ciascun raggruppamento. Prossimo impegno l'8 novembre a Benevento contro la Georgia.

Girelli

ARTICOLI CORRELATI:

Figc apre inchiesta su caso Lotito-Zarate
Figc apre inchiesta su caso Lotito-Zarate
Spadafora spinge per i gol della Serie A in chiaro
Spadafora spinge per i gol della Serie A in chiaro
Serie A, il Cts:
Serie A, il Cts: "Quarantena resta di due settimane"
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag