L'agente di Rugani: "Ha avuto solo un po' di febbre"

"Non ci sono problemi, tra due o tre settimane un altro tampone".

Rugani è stato il primo giocatore positivo al Coronavirus. A distanza di diversi giorni, Torchia, suo agente, fa il punto della situazione: "Sento Rugani tutti i giorni, ha avuto solo qualche linea di febbre, da allora nessun altro sintomo", le sue parole a Radio Marte.

Il procuratore del difensore bianconero aggiunge: "Ora i medici decideranno quando sarà finita la sua quarantena, tra due o tre settimane. Dopodiché faranno ulteriori controlli e infine il tampone per decretare se il ragazzo è negativo".

rugani

ARTICOLI CORRELATI:

Romelu Lukaku se la prende con la Juventus
Romelu Lukaku se la prende con la Juventus
Coronavirus, migliorano le condizioni di Rüstü
Coronavirus, migliorano le condizioni di Rüstü
Ciccio Graziani lancia un appello ai tedeschi
Ciccio Graziani lancia un appello ai tedeschi
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina