Kessie, l'agente: "Comunicato Verona vergognoso"

Il procuratore del centrocampista del Milan è stato bersagliato dai cori razzisti.

L'agente del centrocampista del Milan Franck Kessie, George Atangana, a Repubblica ha aspramente condannato il comunicato del Verona, che ha negato i cori razzisti contro il suo assistito: "I calciatori africani hanno le spalle larghe e ormai non ci fanno caso più di tanto. Ciò non significa che questi episodi non li feriscano. La deriva va assolutamente fermata. Anche le parole sono importanti".

"Ho trovato inaccettabile il comunicato del Verona, vergognoso. Smentisce i fatti e conferma la tendenza a considerare normale ciò che non lo è affatto. Non vedo alcuna vera volontà, in Italia, di affrontare e risolvere il problema, come invece accade in altri Paesi europei. Lasciare il campo? Non credo che sia giusto investire i giocatori stessi della soluzione di un problema per il quale ci sono organismi di controllo ad hoc. Non mi pare che sia così difficile individuare i razzisti e punirli. In altri Paesi, lo ripeto, succede".

kessie

ARTICOLI CORRELATI:

Atalanta macchina da gol, 6 reti al Brescia
Atalanta macchina da gol, 6 reti al Brescia
Pioli:
Pioli: "Sfogo Ibrahimovic? E' un vincente"
Juventus, Sarri:
Juventus, Sarri: "Lo scudetto non è scontato"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa