Kessié e Biglia, rissa e chiarimento

Lite furibonda tra i due compagni di squadra al Milan durante il derby, poi il chiarimento.

Doppio problema in casa Milan. I rossoneri subiscono il sorpasso al terzo posto da parte dell’Inter e devono pure pensare a risolvere il violento screzio scoppiato in panchina tra Lucas Biglia e Franck Kessié.

Il centrocampista ivoriano non ha accettato la sostituzione decisa da Gattuso che al 70’ ha mandato in campo Patrick Cutrone, inveendo contro Gattuso. Biglia non ha gradito rimproverando duramente il compagno, che l’ha presa male, attaccando a propria volta in maniera molto dura l’argentino ex Lazio.

I due sono venuti quasi alle mani, mentre la partiva proseguiva, divisi dai compagni.

L’episodio è stato commentato, oltre che da Rino Gattuso, anche dai diretti interessati che hanno smontato il caso: "Avevo dentro la voglia di vincere, sono uscito un po' nervoso. Chiedo scusa a Lucas, ha più anni di me e devo imparare da lui, chiedo scusa anche ai tifosi e al mister” ha detto Kessié.

“Ho sbagliato anche io a volerlo riprendere subito, avrei dovuto aspettare e parlargli da solo” la versione di Biglia.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesConte:
Conte: "Scudetto in tasca? No, 40 euro"
©Getty ImagesTrovato morto a 25 anni l'ex Villarreal Franco Acosta
Trovato morto a 25 anni l'ex Villarreal Franco Acosta
©Getty ImagesInter cinica, battuta anche l'Atalanta: settima vittoria di fila per Conte
Inter cinica, battuta anche l'Atalanta: settima vittoria di fila per Conte
 
Serie A: le foto di Inter-Atalanta 1-0
Quiz: quante ne sai sul Cagliari?
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3