Juventus, Buffon rivela perché non smette

Il portiere della Juve parla anche della quarantena.

18 Marzo 2020

Gianluigi Buffon, in quarantena come tutta la Juventus dopo la positività di Daniele Rugani e Blaise Matuidi, ai microfoni di J Tv ha raccontato le sue giornate a casa con moglie e figli: "In questo momento non sto male, l’essere umano si abitua facilmente alle situazioni nuove. Dopo i primi giorni con moglie e figli ho trovato i miei spazi e ci sto bene".

Il portierone bianconero è tornato poi a parlare del suo futuro, assicurando che "non penso al ritiro. L'altro giorno facevo una riflessione con una persona: io non smetto perché prima di tutto mi sento bene, ma anche per aver rispetto dei sogni di Gigi bimbo. Io quando avevo 6-7 anni e qualcuno mi avesse detto che sarei diventato il portiere di una squadra anche solo di Serie C avrei pianto. Devo avere rispetto di quel bimbo perché a quell'età si fanno i pensieri più puliti e io devo avere rispetto di quel bimbo".

Buffon ha poi rivelato di aver tifato per l'Inter da piccolo: "Vi dico che da bimbo il mio excursus da tifoso è stato particolare: da 4-5-6 anni ero super juventino e mi ero innamorato di Trapattoni perché fischiava. Tifavo la Juve ma vedevo in Trapattoni il mio idolo. Quando lui è andato all'Inter ho tentennato simpatizzando anche un po' per l'Inter. Poi da lì sono ritornato e ho cominciato a tifare le squadre di provincia: Pescara, Como, Avellino. Poi a 12 anni il Genoa mi ha trascinato in questa vita da tifoso interessato. Poi tutto questo alla fine ti fa capire quanto da bambino siano importanti le figure, il mio idolo era Trapattoni".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesOlimpia Milano, il programma dei playoff
Olimpia Milano, il programma dei playoff
©Getty ImagesSassuolo corsaro a Benevento
Sassuolo corsaro a Benevento
©Getty ImagesJuventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
Juventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto