Juve: Arrigo Sacchi demolisce Andrea Pirlo

L'ex ct della Nazionale molto duro con l'allenatore bianconero.

11 Marzo 2021

L'ex ct della Nazionale molto duro con l'allenatore bianconero.

L'ex ct della Nazionale Arrigo Sacchi, dalle colonne della Gazzetta dello Sport ha lanciato un pesante attacco ad Andrea Pirlo dopo l'eliminazione dalla Champions League: "Fatico a giudicarlo, perché non so se ha fatto delle richieste per l’idea che aveva in testa o pur di allenare la Juve ha accettato tutto, col rischio di bruciarsi. Lo scorso anno si è passati da Allegri a Sarri, due tecnici bravissimi, totalmente diversi, mantenendo la stessa squadra. Non è coerente... Cosa consiglio? Di scegliere un allenatore che abbia una idea di gioco: che voglia proporre un calcio di squadra e offensivo".

Poi ha ribadito il suo concetto di calcio: "Il calcio è uno sport di squadra. Ronaldo fa il Ronaldo, ma se ti affidi così tanto a un singolo e lui fallisce la partita, sono guai. Anche Maradona, che pure è stato il più grande, da solo non ha vinto la Coppa dei Campioni. Da allenatore non ho mai voluto giocatori già affermati perché temevo non contribuissero a fare squadra. Puoi comprarne anche 10 ma se non fanno squadra, non vinci. Ricorda i galacticos del Real? In attacco Beckham, Raul, Ronaldo, Zidane e Figo. In panchina un Pallone d’oro, Owen, e Morientes. La Coppa non l’hanno vinta".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSuperlega: invitato un quarto club di Serie A
Superlega: invitato un quarto club di Serie A
©Getty ImagesFlorentino Perez:
Florentino Perez: "Inaccettabili gli insulti ad Agnelli, salveremo il calcio"
©PenSudTirol, fallito il sorpasso in vetta
SudTirol, fallito il sorpasso in vetta
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala