Juric fiero: “I giocatori mi seguono”

L’allenatore è contento della prestazione dei suoi calciatori e ribadisce le sue idee.

15 Ottobre 2017

Ivan Juric e il suo Genoa hanno conquistato 3 punti d’oro sul campo del Cagliari, che scacciano i fantasmi delle ultime sconfitte.

Il Grifone, grazie alle reti di Galabinov, Taarabt e Rigoni ha conquistato la vittoria che secondo il suo allenatore: “e’ strameritata – ha dichiarato ai microfoni di Premium Sport – abbiamo creato molte occasioni da gol e ne abbiamo concesse poche al Cagliari. Dobbiamo diventare più cinici”.

L’ex centrocampista ha poi continuato: “Stanno migliorando i singoli e di conseguenza sta migliorando la prestazione della squadra. Tutti i giocatori sono d’accordo con la mia idea di calcio: vincere attraverso il gioco. Oggi Galabinov ha fatto una grande prestazione, Bertolacci ha fatto il Bertolacci e Taarabt è tornato a essere un giocatore”.

Il mister genoano ha concluso parlando di Gianluca Lapadula: “Questa settimana si è allenato con noi e volevo fargli giocare un trentina di minuti, ma Galabinov ha fatto una grande partita. Gianluca è pronto per giocare contro la sua ex squadra, il Milan”.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Tragedia aerea in Brasile, muoiono quattro calciatori
Tragedia aerea in Brasile, muoiono quattro calciatori
©La Sla si è portata via Luton Shelton
La Sla si è portata via Luton Shelton
©La Juve non sbaglia e si avvicina alle milanesi
La Juve non sbaglia e si avvicina alle milanesi
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle