Jeremy Menez si scusa ma precisa

"Anche se la reazione non è giustificabile credo che l'espulsione non me la meritavo" il pensiero del francese della Reggina.

1 Novembre 2020

"Chiedo scusa alla terna arbitrale, ai miei compagni, al mister, alla società e ai tifosi per la reazione di oggi. Anche se non giustificabile, credo che l’espulsione non me la meritavo. Vi prometto che non accadrà più. Forza Reggina, andiamo avanti ragazzi".

Jeremy Menez, attraverso Instagram, si è soffermato sull'ingenua espulsione rimediata nel primo tempo della gara persa dagli amaranto al Granillo contro la Spal.

©

ARTICOLI CORRELATI:

Cinquina Juventus, il Milan tiene il passo, colpacci Roma e Napoli
©Federico Dionisi fa una promessa all'Ascoli
Federico Dionisi fa una promessa all'Ascoli
©Como-Renate per un pezzo di serie B
Como-Renate per un pezzo di serie B
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle