Inter, Simone Inzaghi sta con Skriniar: "Non mi aspetto delle scuse"

Il difensore slovacco è stato espulso dopo 40 minuti contro l'Empoli.

24 Gennaio 2023

Skriniar è stato espulso dopo 40 minuti contro l'Empoli

Dopo la sconfitta rimediata contro l'Empoli a San Siro, l'allenatore dell'Inter Simone Inzaghi ha preso le difese di Milan Skriniar, già al centro dell'attenzione per le vicende di calciomercato, e espulso dopo 40 minuti nel match contro la compagine toscana. Il cartellino rosso dello slovacco ha indirizzato nettamente l'andamento della partita.

"Mi aspetto delle scuse da Skriniar? Assolutamente no. Ha fatto due falli che devo rivedere, sono rimasto un po’ perplesso per l’espulsione, ma lui è un professionista esemplare. C’è questa situazione che non aiuta, ma ho una società forte alle spalle che sta cercando di risolvere questa e altre situazioni in scadenza" ha spiegato il tecnico nerazzurro.

Ora i meneghini occupano la quarta posizione in classifica, dopo essere stati agganciati dalla Roma di José Mourinho, a 13 punti di distanza dal Napoli capolista a quota 50.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMilan, sospiro di sollievo per Theo Hernandez e Calabria
Milan, sospiro di sollievo per Theo Hernandez e Calabria
©Getty ImagesMilan, Paolo Scaroni dà un indizio sul rientro di Mike Maignan
Milan, Paolo Scaroni dà un indizio sul rientro di Mike Maignan
©Getty ImagesMilan, brutte notizie anche dall'infermeria: Tomori rischia il derby
Milan, brutte notizie anche dall'infermeria: Tomori rischia il derby
 
I 10 calciatori portoghesi più preziosi: assente Cristiano Ronaldo. La classifica
AFC: la Top 11 delle calciatrici del 2022. Le foto
I portieri che hanno segnato più gol nella storia del calcio: la classifica in foto
I 10 calciatori italiani più preziosi. La classifica in foto