Inter punita: due partite senza tifosi

Il Giudice Sportivo castiga la società nerazzurra per cori di matrice razziali e di discriminazione territoriale.

"Obbligo di disputare due gare prive di spettatori e ulteriore gara con il settore “2° anello verde” privo di spettatori: alla Soc. INTERNAZIONALE per cori insultanti di matrice territoriale, reiterati per tutta la durata della gara, nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria, provenienti dalla grande maggioranza dei tifosi assiepati nel settore indicato e percepiti anche in tutto l'impianto; recidiva specifica; nonché per coro denigratorio di matrice razziale nei confronti del calciatore della Soc. Napoli Koulibaly. Sanzione complessivamente disposta visti gli artt. 11 comma 3 e 12 comma 3 CGS, tenuto conto delle circostanze aggravanti relative alla reiterazione e al clima creatosi nell'impianto; ritenuta altresì, data la gravità dei fatti, l'insussistenza dei presupposti per applicare la sospensione di cui all'art. 16 comma 2 bis CGS quanto alla fattispecie di denigrazione di matrice razziale".

E’ quanto ha deciso il Giudice Sportivo in riferimento a quanto successo a Santo Stefano al ‘Meazza’.

ARTICOLI CORRELATI:

Faggiano dribbla le prescrizioni anti-COVID 19
Faggiano dribbla le prescrizioni anti-COVID 19
Lugiato:
Lugiato: "Diritti tv della Serie A opportunità per la ripresa"
Brocchi:
Brocchi: "Chiusa la bocca ai miei critici"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa