Inter, Inzaghi: "Juve? Non esistono ricette, daremo il 120%"

Alla vigilia della finale di Coppa Italia contro i bianconeri il coach nerazzurro si è mostrato fiducioso e orgoglioso.

10 Maggio 2022

Il tecnico dell'Inter motiva l'ambiente prima della finale contro la Juventus

Il mister dell'Inter Simone Inzaghi ha parlato durante la conferenza stampa alla vigilia della finale di Coppa Italia che si disputerà all'Olimpico, accompagnato dal capitano dell'Inter Samir Handanovic. Il match è in programma per mercoledì alle ore 21.00.

L'allenatore piacentino ha analizzato le proprie sensazioni in vista della sfida con i bianconeri: "Essere qui è motivo di grande orgoglio, è una partita importantissima. Per me non esistono ricette per vincere le finali. Serviranno corsa, determinazione e concentrazione. Dovremo dare il 120% per alzare il secondo trofeo stagionale".

In questo momento, la compagine milanese deve concentrarsi su due obiettivi contemporaneamente, il campionato e la finale contro il club allenato da Max Allegri, così il tecnico piacentino ha affermato: "Ne abbiamo parlato insieme. Probabilmente sarebbe stato meglio giocare la finale al termine della Serie A ma era stabilito così da inizio anno. Ho affrontato finali da giocatore e da allenatore, non è un problema giocare a ridosso con il campionato".

Complessivamente, Inzaghi si è detto soddisfatto e orgoglioso di come i suoi giocatori abbiano interpretato la stagione fin qui: "Io devo tutto alla squadra, che mi ha sempre seguito. La stagione è stata grandissima. Siamo alla partita numero 50, per 7-8 mesi abbiamo fatto un grandissimo calcio, abbiamo lasciato dei punti per strada in un periodo di flessione ma se ripenso a come abbiamo giocato contro il Liverpool, a come siamo arrivati a questa finale... non posso dire nulla alla squadra".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLuca D'Angelo non ci sta e tira le orecchie a Lorenzo Lucca
Luca D'Angelo non ci sta e tira le orecchie a Lorenzo Lucca
©Getty ImagesFabio Caserta senza peli sulla lingua: il retroscena su Lapadula
Fabio Caserta senza peli sulla lingua: il retroscena su Lapadula
©Getty ImagesPlayoff Serie B, primo round al Benevento: la decide Lapadula
Playoff Serie B, primo round al Benevento: la decide Lapadula
©Getty ImagesCagliari, oltre al danno la beffa: club multato
Cagliari, oltre al danno la beffa: club multato
©Foto BuzziMonza a Brescia con numerosi assenti
Monza a Brescia con numerosi assenti
©Getty ImagesJuventus beffata nella notte di Chiellini e Dybala
Juventus beffata nella notte di Chiellini e Dybala
 
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle
Milan-Atalanta 2-0, le pagelle
Anche i bomber piangono, un Lewandowski così non si era mai visto: le foto
Mohamed Salah rischia un nuovo dramma sportivo: le foto
Tifosi in delirio: l'Ajax è campione. Le foto fanno il giro del mondo
Grande spavento per Araujo: via in ambulanza. Le foto