Infortunio Pavoletti, Maran chiude il discorso

Il tecnico del Cagliari, alla vigilia della sfida contro il Napoli, ha parlato anche dello sfortunato infortunio dell'attaccante.

Non è stata una settimana facile per il Cagliari, alle prese con una crisi di risultati che sembra non avere fine e con la polemica legata all'infortunio di Leonardo Pavoletti, con il giocatore stesso che ha categoricamente smentito ogni dissidio interno allo spogliatoio.

Alla vigilia della partita contro il Napoli ha parlato il tecnico degli isolani, Rolando Maran, tornando sull'argomento con tutta l'intenzione di chiuderlo: "E’ stata la settimana più antipatica - ha detto ai microfoni di 'Sky' -, si è fatto male un giocatore pronto al rientro e questo è un dispiacere, stava metabolizzando proprio ora l’infortunio precedente. Poi sono state dette tante cose inesatte dette che hanno ferito, ma questo ha creato anche grande compattezza non solo di squadra ma di tutto l’ambiente. E nel lavoro settimanale ho visto tante cose buone".

"Ora dobbiamo essere straordinari per raccogliere il meglio in una partita complicata ma sentita: il Napoli non è una squadra che merita la classifica che ha, siamo consapevoli di questo ma sappiamo anche che con la giusta intensità, e con il pubblico dalla nostra parte, possiamo prenderci una grande soddisfazione" ha aggiunto l'allenatore rossoblù.

maran

ARTICOLI CORRELATI:

Andrea Petagna:
Andrea Petagna: "Con Di Biagio intensità superiore"
Rientro stranieri: la posizione del Parma
Rientro stranieri: la posizione del Parma
Zenga pronto a rovesciare il Cagliari
Zenga pronto a rovesciare il Cagliari
 
Eleonora Boi, il fascino della giornalista
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara