Il Torino rulla il Cosenza e aspetta l’ex più inatteso

Calabresi travolti 4-0 al terzo turno di Coppa Italia, Baselli e Belotti trascinatori: nel quarto turno sfida al Sudtirol.

12 Agosto 2018

Tutto facile per il Torino, che domina il Cosenza nel terzo turno di Coppa Italia. A una settimana dal debutto in campionato contro la Roma, Mazzarri raccoglie buone indicazioni sullo stato di forma della squadra e sul gioco, al netto delle possibili novità dal mercato. In spolvero Belotti, convincenti anche i nuovi, Bremer e soprattutto Meitè, oltre a Berenguer, molto attivo sulla sinistra.

La gara si sblocca al 9’ grazie a un gran tiro al volo di Baselli su angolo di Iago Falque, poi lo stesso centrocampista manda in porta il Gallo che raddoppia al 28’. La partita di fatto termina qui. Il Cosenza che, pur mai pericoloso, aveva retto nel primo tempo, crolla nella ripresa, subendo altri due gol in 60”: al 20’ ancora Belotti, ancora su invito di Baselli, poi Rincon appoggia in rete un assist di Iago.

Nel finale l’ex Saracco evita il tris del capitano, ora il Toro aspetta un altro ex, ma il più inatteso: l’avversario al quarto turno non sarà il Frosinone di Moreno Longo, bensì il Sudtirol di Paolo Zanetti, che ha battuto per 2-0 i ciociari sul neutro di Benevento.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesInsigne, la Juve e un incredibile record negativo
Insigne, la Juve e un incredibile record negativo
©Getty ImagesSupercoppa alla Juventus, Ronaldo decisivo
Supercoppa alla Juventus, Ronaldo decisivo
©Getty ImagesPisa, Corrado lascia spazio a Knaster
Pisa, Corrado lascia spazio a Knaster
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3