Il Real cade ancora, Zidane si infuria

Sconfitta con il Rajo Vallecano: "Difendo sempre i miei, questa volta no".

Finale di stagione amaro per il Real Madrid che perde anche sul campo del Rayo vallecano (1-0). Una sconfitta che sta decisamente stretta al tecnico Zidane, decisamente adirato per il comportamento dei suoi giocatori: "Io difendo sempre i miei giocatori ma questa volta no", le sue parole riportate da Marca.

Zizou si prende le colpe per il momento nero della squadra: "Sono io il responsabile di tutto questo. Voglio chiedere scusa al nostro pubblico e al club. Non possiamo chiudere la Liga in questa maniera", chiude l'allenatore del Real Madrid.

Zidane Real Madrid

ARTICOLI CORRELATI:

Ronaldo-Ramsey, la Juve batte la Spal
Ronaldo-Ramsey, la Juve batte la Spal
Inzaghi:
Inzaghi: "Scudetto? Noi umili e consapevoli"
Maran non si nasconde:
Maran non si nasconde: "Momento particolare"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium