Il Milan non si ferma, Piatek stende il Chievo

Quinta vittoria di fila per i rossoneri.

9 Marzo 2019

Il Milan consolida il terzo posto, battendo 2 a 1 un buon Chievo al Bentegodi davanti a 26mila spettatori la stragrande maggioranza rossonera. Dopo il vantaggio di Biglia su punizione, lo stacco vincente di Hetemaj riportava in parità i clivensi. Il solito Piatek realizzava nella ripresa la rete della vittoria, buon auspicio per i rossoneri in vista del derby. In classifica Milan 51, Chievo 10. Prossimo turno: Milan-Inter (17 marzo ore 20,30); Atalanta-Chievo (17 marzo ore 15).

Primo tempo. Buon inizio del Chievo, girata di Meggiorini dal limite, palla sopra la traversa. Basta questo per l’immediata reazione rossonera, angolo, nulla di fatto. 15’: prima occasione confezionata dai rossoneri di Gattuso, Kessie calcia sull’esterno della rete da ottima posizione. Da qui il nulla fino al 31’: punizione dal limite di Biglia, palla sotto l’incrocio, 1 a 0 per il Milan. 35’: Piatek cade dopo un contrasto nella trequarti clivense, l’arbitro lascia giocare, il Chievo calcia la palla in fallo laterale. A questo punto inizia un battibecco che vede protagonista Gattuso ed il direttore di gara lo espelle. La reazione clivense sembra spegnersi in un diagonale di Leris dalla destra, palla a lato. 41’: Leris centra dalla destra, Hetemaj stacca, palla a fil di palo, Donnarumma battuto: 1-1. Un minuto di recupero e tutti negli spogliatoi.

Secondo tempo. Stesse formazioni ad inizio ripresa. 5’: angolo Chievo, palla in mezzo, mischia, altro traversone di Hetemaj, Donnarumma vola per deviare la velenosa palla del centrocampista clivense. Primo cambio Milan: dentro Calhanoglu per Paqueta. 11’: Piatek sottomisura, miracolo di Sorrentino, batti e ribatti palla di nuovo a Piatek che, indisturbato, stavolta infila l’estremo clivense. Vibranti le proteste dei calciatori scaligeri per un presunto fuorigioco (il guardalinee aveva alzato la bandierina salvo poi abbassarla), l’arbitro attende il verdetto del Var: rete regolare, 2 a 1 per il Milan. Secondo cambio rossonero: fuori Conti per Calabria. I rossoneri gestiscono il vantaggio, sfiorando il tris con Romagnoli nel finale mentre il Chievo non riesce a scardinare la retroguardia milanista. Triplice fischio: Chievo-Milan 1-2.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAtalanta, vittoria e aggancio alla Juventus
Atalanta, vittoria e aggancio alla Juventus
©Getty ImagesMilan, Romagnoli perde la fascia e il posto da titolare
Milan, Romagnoli perde la fascia e il posto da titolare
©Getty ImagesCambio di panchina a Palermo: via Boscaglia
Cambio di panchina a Palermo: via Boscaglia
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle