Il Barcellona tiene le distanze

Regolato il Girona, Messi e compagni rispondono alle vittorie di Atletico e Real Madrid.

24 Settembre 2017

È un Barcellona senza pietà quello versione 2017-2018. Neppure la suggestione del primo, storico derby contro il Girona e di una partita con tante motivazioni politiche visto che entrambe le tifoserie appoggiano il referendum per l'indipendenza della Catalogna, ha frenato la squadra di Valverde, capace di infilare la sesta vittoria su sei gare di campionato.

Nel giorno in cui Messi resta fuori dal tabellino dei marcatori i blaugrana, privi di Dembelé e Deulofeu, archiviano presto la pratica di una gara senza storia grazie alle autoreti di Aday Benitez e Iraizoz e al gol di Luis Suarez.

Il Barça risponde così ai successi di Atletico e Real Madrid, che restano rispettivamente a -4 e -8 dalla vetta.

I colchoneros, nel nuovo Wanda Metropolitano, hanno regolato nella ripresa per 2-0 il Siviglia grazie a Ferreira-Carrasco e Griezmann. Sofferto invece il successo dei campioni d'Europa contro l'Alaves, squadra che da lunedì verrà presa in mano da Gianni De Biasi: ha deciso una doppietta di Dani Ceballos, alla prima da titolare, inframmezzata dal momentaneo pareggio di Manu Garcia.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLamanna tornerà in campo tra cinque mesi
Lamanna tornerà in campo tra cinque mesi
©Getty ImagesEmpoli-Chievo sarà giocata
Empoli-Chievo sarà giocata
©Getty ImagesMaurizio Pistocchi preannuncia il suo addio a Mediaset
Maurizio Pistocchi preannuncia il suo addio a Mediaset
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle