Icardi: nessuno come lui in Europa

Il capitano e bomber nerazzurro ha fatto registrare numeri record in tutto il continente.

17 Ottobre 2017

L'uomo derby ha infranto ogni record: Mauro Icardi è l'attaccante più letale d'Europa.

L'unico giocatore che riuscì nell'impresa di realizzare una tripletta nel derby di Milano fu Diego Milito, in quel rocambolesco 4-2 in favore dei nerazzurri che consegnarono, di fatto, lo scudetto alla Juventus.

Con la partita di domenica sera il capitano dell'Inter si è consacrato come l'animale d'area di rigore più micidiale nel continente europeo. L'argentino è primo per la media di palloni che gli basta toccare per segnare (20,33), mentre si piazza al terzo posto in base al rapporto tiri/gol timbrando il cartellino ogni 2,56 conclusioni provate.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAntonio Conte:
Antonio Conte: "Ho visto un'Inter incredibile"
©Getty ImagesAndrea Pirlo infuriato:
Andrea Pirlo infuriato: "Non siamo scesi in campo"
©Getty ImagesL'Empoli disintegra la Salernitana
L'Empoli disintegra la Salernitana
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto